Grandaddy: un grande ritorno, al Mojotic Festival

 In Mojotic Festival 17

Le sorprese non finiscono e il calendario di questo Mojotic Festival 17 continua ad arricchirsi di grandi nomi internazionali. Ad aggiungersi, oggi, è un grande ritorno, attesissimo da molti: lunedì 5 Giugno 2017 saranno sul palco del Teatro Arena Conchiglia i Grandaddy!

A undici anni di distanza dal loro ultimo album in studio, “Just Like The Fambly Cat“, i Grandaddy, band indie rock di Modesto (CA) capitanata da Jason Lytle, si preparano a far ritorno sulla scena musicale con un nuovo album, “Last Place”. Anticipato dai singoli “Way We Won’t“, il cui video è stato diretto da Chris Grieder con protagonista l’attore Jason Ritter, e “A Lost Machine”, l’album, il quinto per la band, verrà pubblicato il prossimo 3 marzo via 30th Century Records di Danger Mouse.

Gruppo indie rock di Modesto, California, nato nel 1992, i Grandaddy sono Jason Lytle (voce, chitarra e tastiere), Kevin Garcia (basso), Aaron Burtch (batteria), Jim Fairchild (chitarra) e Tim Dryden (tastiere).

La band fa il suo esordio nel 1996 con l’Ep “A Pretty Mess By This One Band”. Ad un anno di distanza pubblica “Under the Western Freeway”. Il disco, contenente la bellissima “Summer Here Kids” lodata da NME, viene accolto con entusiasmo dal pubblico e dalla critica, tanto da far guadagnare alla band lo status di “Next Big Thing” e da venir ristampato via V2 Records, etichetta con la quale il gruppo pubblicherà nel 2000 “The Sophtware Slump”. Nel 2003 esce “Sumday”.

L’ultimo capitolo è “Just Like the Fambly Cat”, pubblicato dalla band poco prima del suo scioglimento, annunciato da Jason Lytle il 27 gennaio 2006.

Dopo una breve reunion live nel 2012, in cui la band si esibisce al Rock en Seine di Parigi, all’End of the Road Festival in Inghilterra, e allo Shepherd’s Bush Centre di Londra con uno show sold out, i Grandaddy annunciano il loro ritorno nel 2017 con un nuovo album, il primo dopo undici anni.

Recommended Posts

Leave a Comment